Il carciofo è una pianta di orgine mediterranea con un fusto robusto.

In Italia è diffuso soprattutto in Liguria, Toscana, Sardegna, Lazio e Puglia. Il suo caratteristico sapore amaro è dato dalla cinarina ed è ricco di potassio e di sali di ferro, mentre ha uno scarso contenuto in vitamine.

Ci sono poi alcuni zuccheri che possono assumere anche i diabetici, come inulina e mannite e minerali come rame, zinco, sodio, fosforo e manganese.

L’organo che ne trae più beneficio è il fegato; la cianarina favorisce la diuresi, la secrezione biliare, la digestione e la diuresi e grazie alla presenza di inulina, che permette di mantenere bassi i livelli di colesterolo nel sangue; inoltre nel cuore del carciofo è presente un acido clorogenico, antiossidante (antitumorale), che previene malattie arteriosclerotiche e cardiovascolari e riducono la produzione di latte durante l’allattamento.

Tags: , , , , , , , , , , ,